Ginecologia ed Ostetricia

Home/Ginecologia ed Ostetricia

Visita ginecologica specialistica

Presso il dipartimento di Ginecologia ed Ostetricia di Bari del Centro Medico Medialife è possibile effettuare diagnostica e trattamento di diverse patologie, unitamente ai normali controlli di routine.

In cosa consiste la visita ginecologica

La visita ginecologica riguarda la valutazione dell’apparato genitale femminile (genitali esterni ed interni).

La visita ha lo scopo di valutare la normalità dell’apparato genitale femminile ed escludere la presenza di patologie. È raccomandabile sottoporsi periodicamente alla visita ginecologica ed in particolare al Pap test (più o meno ogni 1 o 2 anni) per la diagnosi precoce delle patologie del collo dell’utero, all’ecografia pelvica per la diagnosi delle malattie delle ovaie e dell’utero.

Alcune delle patologie trattate includono ma non si limitano a:

  • Vaginite
  • Infezione da Papilloma Virus
  • Displasia del collo dell’utero
  • CIN
  • Cistite
  • Fibromi
  • Disturbi Ormonali (Menopausa, Irregolarità del ciclo mestruale, ecc.)
  • Secchezza vaginale
  • Endometriosi Pelvica
  • Ovaio Policistico
  • Acne
  • Obesità

Le prestazioni offerte sono numerose ed includono ColposcopiaPap test, Ecografia Pelvica, Biopsia del collo sotto guida colposcopica, Tamponi cervicali e vaginali, Esame batteriologico a fresco e Biopsia vulvare.

Come si svolge la visita ginecologica

Dopo aver raccolto informazioni sulla storia clinica della paziente e l’eventuale presenza di sintomi attuali, il medico specialista procede all’esplorazione visiva della vulva ed alla valutazione delle caratteristiche dell’utero e delle ovaie mediante un’esplorazione vaginale bimanuale.

E’ possibile svolgere un’ecografia transvaginale di supporto per valutare la presenza di patologie come fibromi,

In cosa consiste la visita ostetrica specialistica

La visita ostetrica consiste inizialmente in uno scambio di informazioni, in forma amichevole e disponibile. Si consiglia sempre di eseguire la prima visita ostetrica appena riscontrata la prima mancanza mestruale. E’ altresì consigliabile preparare una lista con tutte le domande che si desidera sottoporre al ginecologo. Dopo la prima visita, le successive avranno cadenza mensile.

Come si svolge la visita ostetrica specialistica

In occasione della prima visita ostetrica vengono rilevati i dati anamnestici della paziente, che aiuteranno il medico specialista ad effettuare una personalizzazione del monitoraggio della gravidanza.

Ad ogni incontro saranno effettuati una visita vaginale, il controllo del peso e della pressione arteriosa ed un’ecografia ostetrica di supporto. Al termine della gravidanza il controllo prevede anche un monitoraggio della frequenza cardiaca fetale e delle contrazioni uterine (cardiotocografia).

Le patologie della gravidanza includono ma non si limitano a:

  • Gravidanza Extrauterina
  • Gestosi
  • Diabete Gestazionale
  • Ipertensione arteriosa in gravidanza