La Scrambler Therapy

La Scrambler Therapy è un sistema innovativo per la terapia del dolore cronico ed oncologico anche nei casi di resistenza agli oppiacei, senza effetti collaterali e non invasivo. La scomparsa del dolore è immediata e tende a permanere per un tempo sempre maggiore ad ogni trattamento e in seguito al ciclo di terapia gli effetti analgesici sono durevoli nel tempo; non è nota assuefazione.
La Scrambler Therapy è una terapia
autonoma; non è richiesto alcun altro supporto analgesico in associazione.

Qual è il principio scientifico?
Il dispositivo medico simula 5 neuroni artificiali che, tramite elettrodi di superficie applicati sulla pelle, vengono utilizzati per modulare impulsi elettrici di bassissima intensità in grado di inviare dei segnali che vengono identificati dal sistema nervoso centrale come segnali di “non dolore”.
L’ informazione “dolore” viene intercettata e sostituita con una informazione sintetica di “non dolore”

Quali sono le patologie trattabili?
Qualsiasi dolore cronico può essere trattato con la Scrambler Therapy ma è particolarmente indicata per il
dolore neuropatico e risulta efficace anche su dolore resistente alle terapie farmacologiche. Alcune delle patologie trattabili sono:
Dolore cronico non neoplastico:
– neuropatie post erpetiche
– lombo-sciatalgie
– cervicale e brachiale
– neuropatie diabetiche
– nevralgie trigeminali
– nevralgie post- traumatiche
– sindrome dell’arto fantasma

Dolore cronico neoplastico dovuto a:
– patologia primitiva
-metastasi
-trattamenti chemioterapici
– trattamenti radioterapici
– trattamenti chirurgici

MODALITA’ DI TRATTAMENTO:
Cicli di un minimo di 10 trattamenti continuativi nell’ arco di due settimane eventualmente ripetibili.
Tempo tipico di un trattamento: 30-45 minuti (regolabile fra 20 e 60 minuti secondo il quadro clinico).

Per info e richieste appuntamenti:
080 5794921 (9-13/15-20)
334 1794217
segreteria@cmmbari.it
Viale della Repubblica, 60 70125, Bari