Test rapidi per il COVID-19

Presso il nostro centro è ora possibile eseguire un test rapido di screening per la ricerca di IgG E IgM specifiche del virus SARS-CoV-2. Questo test è in grado di dare una risposta qualitativa di screening (SI o NO) in soli 10 minuti!
Le IgG / IgM rilevate dal test sono specifiche del virus SARS-CoV-2, quindi un risultato positivo indicherebbe che il paziente ha contratto COVID-19, diagnosi che andrebbe confermata tramite PCR su campione oro-faringeo (tampone).

Cosa sono le IgG e le IgM?
Come per tutte le infezioni virali, anche nel caso da infezione da Coronavirus il sistema immunitario produce anticorpi diretti verso le proteine dell’involucro virale. Le IgM vengono prodotte nella fase iniziale dell’infezione e si ritrovano nel sangue a partire, in media, da 3 a 6 giorni dallo sviluppo dei sintomi. Mentre le IgM sono ancora in crescita, inizia la produzione delle IgG, dopo circa una settimana; queste immunoglobuline aumentano progressivamente nel tempo e costituiscono la difesa che si protrae nel tempo, ma anche il ricordo dell’avvenuto contagio. Per cui, in base al risultato del test:
IgG POSITIVE
: significa che si è venuti a contatto con il SARS-CoV-2.
IgM POSITIVE
: significa che l’infezione virale è in atto.
IgM e IgG POSITIVE
: significa che l’infezione virale è in atto e contestualmente si ha anche la produzione di anticorpi IgG diretti contro il virus.

Il test è affidabile?
Questo test presenta una sensibilità del 91%, che rappresenta la probabilità che un soggetto malato presenti un risultato positivo; una specificità del 99%, che rappresenta la probabilità che un soggetto sano presenti un risultato negativo e un’accuratezza del 97%, che rappresenta la quantità di diagnosi corrette.

Vi ricordiamo che la diagnosi rapida di questa infezione si rivela cruciale sia per limitarne la diffusione che per poter agire tempestivamente con le cure! Contattaci ai numeri 080 5794921 e 334 1794217 per prenotare il tampone!